News - Pagina 4 di 8

Una serie di approfondimenti sulle nostre attività e le ultime notizie che riguardano la didattica.
ioleggogemellaggicoverfbscuole2023-09-25-1280x487.jpg

26 Ottobre 2023

Torna #ioleggoperché, la grande iniziativa per avvicinare i bambini/ragazzi alla lettura e per potenziare le biblioteche scolastiche, organizzata dall’Associazione Italiana Editori (AIE) e sostenuta dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo – Direzione Generale Biblioteche e Diritto d’Autore e dal Centro per il libro e la lettura, in collaborazione con il Ministero Istruzione – Direzione Generale per lo Studente, l’Inclusione e l’Orientamento Scolastico.


Scuola-Sacro-Cuore-San-Rocco-1-1280x768.jpg

9 Ottobre 2023

Con l’inizio dell’anno scolastico 2023-2024 la scuola paritaria dell’Infanzia Sacro Cuore San Rocco, sita in via San Giovanni Paolo II, è entrata a far parte della Fondazione Marri-S.Umiltà, che ha rilevato la gestione della scuola dall’Istituto Suore Francescane Cristo Re, implementando al servizio nido già esistente nella struttura, l’offerta formativa per la fascia 3-6 anni. La scuola manterrà l’ispirazione cattolica nell’offerta didattica e nell’intento delle fondatrici. Rimarrà, inoltre, una scuola paritaria, ovvero in linea alle richieste didattiche del Ministero dell’Istruzione, al pari di ogni scuola pubblica.


unione-romagna-faentina.jpg

31 Agosto 2023

A tutti i Genitori degli alunni Scuola Secondaria di I grado

Anche per l’anno scolastico 2023/2024, gli studenti residenti nella regione Emilia-Romagna o residenti in una Regione che applica il criterio della frequenza in materia di diritto allo studio, possono presentare domanda per beneficiare dei contributi per i libri di testo agli studenti della scuola secondaria di primo e secondo grado.


WhatsApp-Image-2023-05-27-at-11.27.18-1280x576.jpeg

29 Maggio 2023

Sono passate circa due settimane dalla notte dell’alluvione che ha interessato Faenza e anche la nostra scuola è stata colpita. Guardando la città e alcune situazioni di altri istituti non possiamo però che considerarci fortunati. L’acqua, infatti, è arrivata fino alla nostra struttura, ma ha solamente invaso il magazzino che conteneva diverso materiale didattico e la “taverna”: un luogo in cui erano presenti tutti gli strumenti per la manutenzione della scuola.


Untitled-1-01-1280x853.jpg

27 Gennaio 2023

Considerare i “perchè” dietro alla propria azione educativa è un’attenzione non scontata. Presi dalla quotidianità della classe può accadere che diventi sempre più difficile pensare alle motivazioni che sostengono l’essere insegnanti in una scuola dell’Infanzia e che portano, tutti i nostri docenti, ad entrare nelle classi, dialogare con colleghi e genitori, vivere fianco a fianco ai più piccoli.


WhatsApp-Image-2023-01-14-at-20.49.35-1280x576.jpeg

26 Gennaio 2023

La scuola dell’infanzia è il primo approccio all’educazione formale per una famiglia e per i piccoli. All’interno del nostro istituto spendiamo particolare attenzione a questi primi anni di insegnamento del bambino co-progettando – insieme al coordinamento didattico, il corpo docenti e le famiglie – il percorso di crescita dei bambini della fascia 3-5 anni.


WhatsApp-Image-2022-12-23-at-15.32.10-2.jpeg

12 Gennaio 2023

Fare scuola non significa solo fare lezioni. E’ innanzitutto creare un ambiente favorevole alla relazione e alla comprensione dei contenuti e, solo una volta fatto questo, è possibile insegnare e far crescere nelle competenze ragazzi e ragazze.

Lo scorso dicembre gli allievi della nostra 2^ Media si sono sperimentati in una sfida: la realizzazione dello spettacolo teatrale di Natale rivolto alle famiglie degli allievi della nostra scuola.  Una proposta meditata, ragionata, discussa e, infine, “lanciata” dalla prof.ssa Giulia Zoli, insieme al collegio docenti del nostro istituto.  Un confronto non scontato e fortemente impegnativo, perché ai ragazzi è stato chiesto, oltre al normale svolgimento delle lezioni, di dare tempo per le prove di recitazione, per la realizzazione dei costumi e l’allestimento delle scenografie.


Maestre-elementari-marri-umiltà-1280x960.jpg

10 Gennaio 2023

Una delle particolarità del nostro percorso è la possibilità di conoscere fin da subito le docenti che accompagneranno gli allievi nel percorso scolastico: una cosa non da poco, per i genitori che stanno affrontando la difficile scelta  su presso quale istituto iscrivere il proprio figlio/a.

Rispetto alla Scuola Primaria S.Umiltà di Faenza, per il prossimo anno scolastico, ovvero la 1^ elementare del 2023/2024 che inizierà il percorso a settembre, maestra Eugenia e maestra Cecilia saranno le insegnanti prevalenti. Infatti, la nostra scuola elementare utilizza un modello stellare che tanto è apprezzato da famiglie e dai bambini: un insegnate prevalente e diversi specialisti che accompagnano il percorso per una crescita in tutte le competenze: inglese, sport, musica, arte.