QUESTO SITO UTILIZZA ALCUNI 'COOKIE': VUOI SAPERNE DI PIU'?   

Caratteristiche e Progetti


A seconda della programmazione e dell'osservazione fatta sui bambini della propria sezione nei primi mesi dell'anno scolastico, ogni anno vengono realizzati progetti all'interno e in collaborazione con enti o associazioni presenti sul territorio comunale. 
In tutte le sezioni vengono realizzati progetti di religione cattolica.
Oltre all'educazione musicale e l'educazione motoria per tutte le sezioni, vi è il progetto di lingua inglese. 
Vi sono collaborazioni con la Biblioteca Comunale, il Museo delle Ceramiche, la Ludoteca, alcune Fattorie Didattiche ed esperti nell'ambito artistico manuale e teatrale.
Ogni anno vengono rielaborati e realizzati i progetti della continuità tra asilo nido e scuola dell'infanzia, e tra scuola dell'infanzia e scuola primaria. 
 
Inoltre, sono in atto in tutte le sezioni i seguenti progetti:
1. PLURILINGUISMO
2. PREGRAFISMO (per i bimbi di 5 anni, in collaborazione con le maestre della Scuola Primaria)
3. GENITORI A SCUOLA
4. PROGETTO DI LETTURA (Facciamo girare il Libri, Maratona di Lettura, Scuola di Lettura per i Genitori, Prendo in prestito un libro)


CURRICOLI E PROGETTAZIONE DIDATTICA
La Scuola dell'Infanzia elabora una progettazione in cui, a seguito di una diretta osservazione degli alunni, vengono definite nel corso dell'anno, obiettivi, strategie, competenze, valutazioni e verifiche che determinano l'operato della Scuola stessa; ciò avviene in un continuo confronto fra i docenti delle tre sedi (S.Antonino, S.Umiltà e Marri).
La progettazione didattica delinea il percorso formativo della sezione ed eventualmente dei singoli alunni; utilizza il contributo delle varie attività per rafforzare l'identità personale, l'autonomia e le competenze dei bambini. E' sottoposta periodicamente a momenti di verifica e di valutazione dei risultati, allo scopo di adeguare le attività didattiche alle esigenze formative che emergono "in itinere".
Il filo conduttore per l'anno scolastico in corso è il seguente: «LAUDATO SI'» con particolare attenzione al rispetto della natura e ai suoi doni, lla scoperta e alla gioia dell'incontro con gli altri . 
Nel progettare l'insegnante tiene conto del PROGETTO EDUCATIVO di ISTITUTO, del P.O.F. e delle INDICAZIONI NAZIONALI.
I progetti vengono presentati ai genitori nell'incontro di sezione all'inizio di novembre.

Caratteristiche e Progetti